Al via la Consulta provinciale sull’ambiente

Giovedì 31 ottobre, a Palazzo dei Celestini di Lecce, si avviano i lavori per la costituzione di una consulta per l’ambiente, organismo propositivo e consultivo in relazione ai programmi, ai progetti e alle risorse che interessano il territorio e il governo dell’ambiente.

La Provincia di Lecce avvia il percorso di costituzione di una Consulta provinciale sull’ambiente, chiamando a raccolta amministratori locali, associazioni, esperti enti e portatori di interesse.

L’incontro è fissato per giovedì prossimo 31 ottobre alle ore 17, presso la sala consiliare di Palazzo dei Celestini a Lecce.

Ad aprire i lavori sarà Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce. Seguiranno gli interventi di Fabio Tarantino, consigliere provinciale delegato alla Tutela e valorizzazione ambientale, e di Luigi Tundo, dirigente Settore Tutela e valorizzazione ambientale. Modera Antonio Bonatesta, dell’Università del Salento.

Le numerose vertenze di carattere paesaggistico e ambientale, che negli ultimi anni hanno prodotto un impatto sul Salento, evidenziano l’esigenza di politiche di tutela e valorizzazione dell’ambiente ben congegnate e formulate nell’ambito di un processo partecipativo costante e funzionale all’ambizione di portare la gestione del territorio fuori dall’emergenza.

Da qui l’iniziativa della Provincia di Lecce che, a partire da questo incontro-confronto pubblico, punta a dar vita ad una Consulta provinciale sull’ambiente, intesa come strumento utile a raccordare al processo decisionale interessi, istanze e visioni del futuro, muovendo da una concreta e realistica ricognizione delle competenze dello stesso Ente provinciale.

error: Content is protected !!